Quarto gioco approdato in casa Mini G4m3s Studio, ma primo che non sfrutta il solito regolamento che era precedentemente alla base degli altri tre. Qui si parla di maledizioni e punizioni gravissime. Come se l'essere un vampiro non fosse già una maledizione, ecco qui c'è in atto molto di più che il mero succhiare sangue...

Perché vi chiederete? Cosa c'è di peggio che succhiare sangue per sopravvivere? I Vampiri non sono già maledetti dalla luce solare? No in quanto:

- dopo aver fatto comunella con i mortali,

- brillato come Dragqueen in vestiti di paillettes e vissuto storie amorose più insipide di quelle di Dawson;

- aver accettato di essere passati da protagonisti di romanzi horror a protagonisti delle storielle d'amorein stile Harmony,

Al giorno d'oggi si ritrovano ridotti ai minimi termini. Si esatto in tutti i sensi! I vampiri da prodi predatori sono ora ghettizzati perfino dagli insetti e derisi anche dagli animaletti più carini e coccolosi... Questo il terribile fato che ha colpito i cosidetti Mini Vampires, coloro che superstiti non hanno ceduto, quelli che si sono ribellati ma che convivono ancora tutti i giorni l'orrenda realtà: il mito del vampiro è crollato ed ora la sorte di questa secolare stirpe di dannati è nelle loro mani.

Il vostro compito è quello di cercare di crescere, raccontandosi le proprie cattiverie a danno degli altri, cercando ovviamente di scaricare la colpa sempre su altri. Sarete abbastanza biechi e perfidi come ci si aspetta dalla tradizione? Riusciranno i nostri Antieroi a tornare alla loro originaria grandezza o soccomberanno affumicati da zampironi e pesticidi fino ad eclissarsi completamente per mano della Vergogna?

Sulla nostra pagina Facebook potete inoltre trovare le strisce di Mini Vampires!